Aurélien Caillaux e Benoit Bories

Lettera a Irma

Produzione Le Labo Espace 2 Radio Télévision Suisse, maggio 2020.

Testo Benoit Bories

Composizione sonora Aurélien Caillaux e Benoit Bories

Voce Yohan Bret

Dur 35’.01’’

 

Sei nata l’anno in cui la voce della città si è taciuta.

 

Questa voce aveva assorbito cosi tanti dettagli. Che riaffiorano a poco a poco. Sonorità fragili che assumono un nuovo potere. Un’altra musica ci sollecita le orecchie. Eppure, era già li’, ben presente. Ma rari erano i momenti in cui la si poteva percepire. Oggi, si esprime in tutta la sua ampiezza.

 

La mia prima reazione è stata quella di conservarne alcune tracce, per farle ascoltare, e fartele ascoltare, cosi’ poi potremo parlarne. E anche tu le farai ascoltare a tua volta.

 

Forse allora proverai a immaginare delle sonorità da inserire, da far scivolare, negli interstizi lasciati da questo mondo. Questo mondo che si è messo in sordina, per alcuni istanti.

   
© Giardini del Suono 2020. All Rights Reserved.